1.jpg10.jpg11.jpg12.jpg13.jpg2.jpg3.jpg4.jpg5.jpg6.jpg7a.jpg8.jpg9.jpg

Antiche Città di Albania

 

 

 

1 giorno - ITALIA / TIRANA

Partenza dall’Italia con voli di linea. Arrivo all’ aeroporto Madre Teresa di Calcutta di Tirana, incontro con la guida locale, trasferimento con bus privato in albergo e sistemazione nelle camere riservate. Visita della capitale dell’Albania. Visiteremo il quartiere emergente “Block”, il vecchio quartiere residenziale dei politici del regime comunista oggi il quartiere più trendy di Tirana con i suoi ristoranti, bar e boutique; la piazza Scanderbeg ed il Boulevard principale. Al termine della visita rientro in albergo. Cena e pernottamento.

 

2 giorno - TIRANA, SCUTARI E L'ANTICA KRUJA

Prima colazione in albergo. Al mattino partenza per la città di Scutari, l’antica Shkodër, la città più importante del nord dell’Albania e antica capitale dell’Illiria nel III secolo a.C. Proseguiamo con la visita al “Castello di Rozafa”, a Scutari, da dove ammireremo una spettacolare vista a 360 gradi sul bellissimo panorama lacustre; quindi effettueremo un tour a piedi della città, nella zona pedonale, dominata da architetture ispirate al gusto italiano ed austriaco e dalla famosa Cattedrale della città dell’Ordine Francescano; si prosegue con gli esterni della Moschea e della Chiesa Ortodossa. Pranzo libero. Il pomeriggio è dedicato alla visita di Kruja, l’antica capitale albanese, a soli 32 km da Tirana; simbolo della resistenza albanese contro i Turchi con a capo Skanderbeg, eroe nazionale albanese che si guadagnò il titolo di “Protettore della Cristianità” per aver fermato l’invasione Turca dell’Europa occidentale. Visita al Museo di Skanderbeg ed al vecchio Bazar dove avremo un po’ di tempo per acquistare i migliori souvenir fatti a mano. Rientro a Tirana, cena e pernottamento in albergo.

 

3 giorno - TIRANA / ARDENICA / APOLLONIA / VALONA

Prima colazione in albergo. Partenza per Valona. Sosta per la visita del Monastero di Ardenica, dove si narra che Skanderbeg convolò a nozze. Degni di nota i dipinti della fine del XVIII secolo attribuiti a famosi artisti albanesi come Konstantin e Athanas Zografi. Terminata la visita si prosegue per Apollonia, situata lungo l’antica via Egnatia, e così battezzata in onore del dio Apollo. Fondata nel 588 a.C. dai greci, nel giro di pochi anni diventò un’importante città-stato. Dopo essere stata conquistata dai romani la città si trasformò in un rinomato centro culturale. Nel I secolo a.C. Giulio Cesare concesse ad Apollonia lo status di città libera per averlo sostenuto durante la guerra civile contro Pompeo e vi inviò il nipote Ottaviano, il futuro imperatore Augusto, a completare gli studi. Pranzo libero e visita del sito archeologico e della Chiesa di Santa Maria. Arrivo a Valona. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

4 giorno - LA RIVIERA ALBANESE, BUTRINTO E ARGYROCASTRO

Prima colazione in albergo e partenza per Saranda, la zona della riviera albanese; il tragitto è un susseguirsi di panorami mozzafiato a picco sul mare cristallino. Passeremo attraverso Llogara, il Parco Nazionale, incontrando una serie di villaggi tradizionali medievali come Himara, Dhermi e Borsh, noti per le coltivazioni di agrumi e di olive oltre che per le splendide spiagge. Pranzo libero. Sosta quindi a Butrinto per la visita del sito archeologico di BUTRINTO, patrimonio dell’UNESCO, un paese con 3000 anni di storia e di archeologia. Fondata dai greci, è stata abitata per secoli, formando strati archeologici di varie epoche e civiltà. Ha inoltre il vantaggio di trovarsi in una splendida penisola, ricca di flora e fauna. La tradizione narra che Butrinto sia la città dove Enea giunse con i coloni troiani in fuga da Troia. Fondata dai greci è stata abitata per secoli formando strati archeologici di varie epoche e civiltà. Terminate le visite si prosegue per Argyrocastro. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

5 giorno - ARGYROCASTRO / BERAT

Prima colazione in albergo. Mattino dedicato alla visita di Argyrocastro, il suo nome significa Fortezza Argentata, e la città mostra nettamente l’incontro delle culture greche, romana, turca ed albanese. La sua Città Vecchia è inclusa tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. La città è caratterizzata da case ben conservate in stile ottomano e mostra un’architettura unica e impressionante, viene chiamata la "città dai mille gradini" Visiteremo il luogo dove nacque il dittatore Enver Hoxha, oggi Museo Etnografico. Pranzo libero e partenza per Berat. Arrivo, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

6 giorno - BERAT

Prima colazione in albergo e giornata dedicata alla visita di Berat, conosciuta come la “città delle mille finestre” e proclamata città Museale nel 1964. Si erge all’ombra del monte Tomorr ed è un antico insediamento illirico risalente al IV V sec a.C. Visiteremo Gorica, situata sul lato opposto del fiume Osum che corre in mezzo alla città, il quartiere di Mangalem di fronte al quartiere di Gorica sui pendii della collina, il quartiere residenziale di Kala all’interno della fortezza conosciuta come Kalaja ed il Museo Nazionale Onufri che custodisce una collezione di un centinaio tra icone ed oggetti liturgici; il museo racconta alla perfezione il lavoro delpittore Onufri, uno dei più noti artisti albanesi del XVI secolo. Pranzo libero. Al pomeriggio, facoltativa, avremo la possibilità di effettuare, in una enoteca, una degustazione dei vini prodotti da Aziende locali. Cena e pernottamento in albergo.

 

7 giorno - BERAT / DURAZZO /TIRANA

Prima colazione in albergo. Partenza per Durazzo, una delle città più antiche d’Albania con il porto più grande ed è il secondo maggior centro industriale dopo Tirana. Mattino dedicato alla visita del quartiere storico medievale, delineato dalle antiche mura che vanno dalla torre Veneziana fino al porto. Racchiudono l’anfiteatro del II secolo, una piccola cappella paleocristiana ed un raro mosaico parietale. Tra il I e III secolo Durazzo era una città mercantile molto importante, è da qui che iniziava infatti la famosa Via Ignazia che collegava le due capitali dell’Impero, Roma e Costantinopoli. Pranzo libero e rientro a Tirana, sistemazione in albergo e tempo libero. Cena e pernottamento in albergo.

 

8 giorno - TIRANA / ITALIA

Prima colazione in albergo. Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia con voli di linea.